Porzioni: 4-6 persone

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 1 ora e 15 minuti

Ingredienti:

Per gli gnocchi:
1 kg di Patate (circa 4 patate)
1 e 1/2 tazze di farina
2 tuorli d’uovo
1 cucchiaino di sale

Per la salsa:
2 cucchiai di olio
60 g di Guanciale (o Pancetta), tagliata a cubetti
1 cipolla dolce piccola, tagliata a dadini
2 spicchi d’aglio a dadini
1 e 1/2 bicchiere di Sagrantino di Montefalco
1 1/2 tazze di panna
Sale & Pepe qb
1/3 tazza Pecorino Romano grattugiato
Per servire:
Pecorino Romano Grattugiato

Indicazioni:

Per fare gli gnocchi, mettete le patate in una teglia e cuocere a 190 C° nel forno preriscaldato fino a quando sono tenere alla forchetta.
Tagliate le patate a metà, e una volta abbastanza fresche da maneggiare schiacciatele con una forchetta o con lo schiacciapatate.
Mettere le patate schiacciate in una ciotola e aggiungere 1 cucchiaino di sale e due tuorli d’uovo.
Aggiungere circa 3/4 della farina nella ciotola e mescolare brevemente con il cucchiaio.
Riporre l’impasto su una superficie infarinata e impastare con le mani, aggiungendo il resto della farina, se necessario fino ad ottenere un impasto liscio.
Impastare il più brevemente possibile facendo attenzione a non rendere la pasta difficile da lavorare.
Prendere un pugno di impasto e stendere con le dita dei filoncini a forma cilindrica (2-3cm di diametro).
Usare un coltello affilato per tagliare gli gnocchi nel formato che desiderate. (Generalmente si tagliano nelle stesse dimensioni dello spessore.)

Una volta che gli gnocchi vengono tagliati, metterli su una teglia leggermente infarinata e conservare in frigorifero fino al momento di cucinarli.


Per la salsa, scaldare l’olio a fuoco medio, quindi aggiungere il guanciale e farlo rosolare, occorreranno circa 6 minuti.
Aggiungere le cipolle e fate cuocere fino a doratura, circa 8 minuti, poi aggiungere l’aglio e cuocere un altro minuto o due.
Aggiungere il vino e fate cuocere a fuoco medio fino a quando il vino sarà quasi completamente evaporato, circa 18 – 20 minuti.
Aggiungere la panna, e condire con sale e pepe.
Lasciare intiepidire la salsa, trasferiterla in un robot da cucina o frullatore e frullate fino ottenere una crema liscia.
Mettere la salsa nel tegame e tenere in caldo.
Cuocere gli gnocchi in una grande pentola con acqua leggermente salata e appena la maggior parte di loro salgono verso l’alto (pochi minuti) sono cotti.
Scolare gli gnocchi, ripassare in padella aggiungendo la salsa e il pecorino grattugiato mescolando delicatamente.
Servire, aggiungendo a piacere Pecorino grattugiato.

Un ringraziamento speciale per questa ricetta a:

 

logo Italianfood

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *